Dal ransomware al phishing, dal net gaming alle fake news: sono tanti i pericoli della rete su cui i militari dell’Arma hanno messo in guardia gli alunni della scuola media dell’istituto Stradella nel corso di un incontro finalizzato all’educazione alla legalitĂ . In cattedra due “prof” di eccezione: il comandante della compagnia dei carabinieri di Civita Castellana, maggiore Palmina Lavecchia, e il comandante della stazione di Nepi, maggiore Armando Accettulli.

continua a leggere…