di Francesco Sansoni (2A)

La battaglia di Legnano è un romanzo storico di 160 pagine scritto da Paolo Santarone. Narra della lotta tra i comuni lombardi e l’imperatore Federico I Barbarossa, scatenata dai primi per l’indipendenza da quest’ultimo. Paolo Santarone riesce con molta maestria a dimostrare che nella storia nessuno è cattivo o buono: ci si deve schierare con chi si vuole; e allo stesso tempo raccontare con soggettività e attenzione gli stati d’animo e i pensieri di ambo le schiere.

Il racconto è pieno di assedi, duelli, battaglie e rese, animate ulteriormente dalle immagini colorate o in bianco e nero. Il riferimento agli avvenimenti con l’aggiunta di cronache del tempo lo rendono più credibile, mentre il fatto che la famosa battaglia si trovi alla fine del libro incita il lettore a continuare a leggere per soddisfare le sue curiosità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.