di Matteo Adolini (3B)

AOT, abbreviazione di Attack on Titan, è un anime ambientato in universo parallelo in cui, un giorno, creature umanoidi di varie altezze, chiamati titani, si sono presentati agli uomini e hanno sterminato l’80% della popolazione mondiale. Gli ultimi umani rimasti si sono rinchiusi all’interno di alcune città fortificate da grandi mura. Le città si dividono in tre distretti: il Wall Maria, il Wall Rose e infine il Wall Sina. Questi distretti sono difesi da quattro unità speciali: il corpo cadetti, il corpo di ricerca, il corpo guarnigione e il corpo di gendarmeria. Ogni unità speciale ha compiti diversi: il corpo di ricerca si occupa dell’esplorazione dei dintorni delle mura, il corpo di guarnigione e il corpo di gendarmeria si occupano della difesa delle mura e dei civili. Il corpo cadetti è costituito invece da unità che vengono addestrate per anni ad utilizzare le attrezzature per contrastare i titani e per scegliere infine in che corpo entrare.

Il trailer di Attacco dei giganti 4 ha mostrato al suo interno parte della trama. Il character design è cambiato molto, mostrando i protagonisti cresciuti e lasciando però un vuoto nel tempo trascorso in quegli anni. I creatori di AOT4 hanno deciso però di cambiare gli studio, dalla WIT studio alla Mappa studio. Nel trailer i fan hanno potuto osservare delle scene: tra queste la morte di un noto personaggio dell’anime.
I fan hanno delle grandi aspettative riguardo la nuova stagione, dato che le stagioni precedenti sono state molto apprezzate e hanno regalato anche delle forti emozioni. Gli appassionati aspettano con ansia di vedere le nuove animazioni della quarta stagione di Attack on Titan, considerando che le scene mostrate nel trailer sono incomplete. Ma la cosa che i fan aspettano di più è vedere in azione i nuovi titani, come ad esempio Martello.

Incuriosiscono il pubblico anche i nuovi personaggi come Falco, che nel trailer viene rappresentato incosciente in mezzo ad una trincea. Una domanda che si sono fatti molti fan è: sarà questa la fine di Attacco dei giganti? La risposta è no: c’è in cantiere un film live action interpretato da attori americani, eppure al momento non abbiamo ancora una data dell’uscita del film. Ma non è tutto qui! Infatti è molto probabile che ci sarà un film o una nuova stagione che racconterà tutto ciò che è accaduto negli anni di vuoto che ci sono stati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.