di Jasin Nuhiji (3C)

Il sindaco di Nepi, Franco Vita, ha annunciato su Facebook i dati relativi ai movimenti demografici del comune di Nepi. Secondo l’ufficio anagrafe nel nostro comune nel 2020 sono nati 27 maschi e 15 femmine, per un totale di 43. I decessi sono stati 96: 43 uomini e 53 donne. Il movimento migratorio è in positivo di 66 persone, grazie alle quali la popolazione residente a Nepi ha raggiunto i 9506 abitanti alla fine del 2020.
“Da questi dati emerge un rallentamento delle nascite ed un progressivo invecchiamento della popolazione”, spiega il sindaco.
Il saldo demografico di un paese si calcola facendo la differenza tra i nati vivi e morti.
In Italia questi dati vengono calcolati dall’Istat (Istituto nazionale di statistica), che si occupa di statistiche sia di carattere demografico che economico/finanziario.
Nel 2020 l’Italia ha registrato un numero di 700.000 decessi e di 408.000 nascite, con un saldo naturale negativo pari a 292.000 unità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.