di Chiara Tripaldi (2A)

Cosa mi lasci di te è un romanzo scritto da Jeremy Camp, pubblicato nel maggio 2020. Il libro racconta la vita da giovane dell’autore. La storia si svolge in California nel settembre del 1999: Jeremy è poco più che un ragazzo quando incontra Melissa a un concerto. Lui è un appassionato musicista e subito se ne innamora.

Tra i due sboccia un amore potentissimo, travolto troppo presto da una notizia sconvolgente che dà una svolta dolorosa alle loro esistenze: Melissa è affetta da una grave malattia che rischia di non lasciarle scampo. Malgrado questo, i due decidono di sposarsi e di avere fiducia fino all’ultimo.

Dopo numerosi dolori e sofferenze, Melissa muore e l’ultima frase che dice a sua sorella e a suo marito è: “Sto bene, sono guarita possiamo andare a casa”.

Dopo la morte di Melissa, Jeremy rimane per lungo tempo lontano dalla sua chitarra e dalla sua musica, fino a quando trova una lettera di Melissa in cui lei gli chiedeva di non lasciare mai la musica.

Jeremy diventa un famoso cantante e, dopo due anni dalla morte di Melissa, incontra un’altra ragazza con la quale si sposerà e avrà tre figli.

Il romanzo è un’ autobiografia scritta al presente con numerosi personaggi, ma i principali sono Jeremy e Melissa. In questo libro l’autore ha voluto esprimere il significato dell’amore e dell’amicizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.